Catene di fornitura responsabili con amfori BSCI e Sedex

Posti di lavoro sicuri o il pagamento del salario minimo previsto per legge per noi sono questioni importanti, ma purtroppo non una cosa scontata per molti lavoratori dipendenti lungo la nostra catena di fornitura. La Delica è membro della Business Social Compliance Initiative (amfori BSCI) e della piattaforma Supplier Ethical Data Exchange (Sedex). I principi e i requisiti per le condizioni di produzione e di lavoro che questi due standard impongono, non solo li mettiamo in pratica nei nostri stabilimenti ma ci impegniamo anche perché trovino pieno riconoscimento e attuazione lungo le nostre catene di fornitura

Le condizioni sociali esistenti dai nostri produttori sono di grande importanza per tutta l'impresa. Per questo dal 2014 siamo membri dell'iniziativa per la sostenibilità amfori BSCI (Business Social Compliance Initiative). Aderendovi, ci siamo assunti l'obbligo di garantire nelle nostre catene di fornitura condizioni di produzione e di lavoro socialmente sostenibili. Il Codice di condotta amfori BSCI si basa in primo luogo sulle convenzioni chiave dell'Organizzazione internazionale del lavoro (OIL), su convenzioni internazionali come la Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo, le linee guida sui diritti dei fanciulli e l'azione imprenditoriale, le linee guida delle Nazioni Unite "Economia e Diritti dell'uomo", le linee guida dell'OCSE, nonché il Global Compact dell'ONU. Come membro dell'amfori esigiamo e promuoviamo corrette condizioni di lavoro nelle catene di fornitura e ci vincoliamo al rispetto e all'attuazione degli standard sul lavoro e sui diritti umani vigenti a livello internazionale, rigettando tra l'altro qualsiasi forma di lavoro forzato e minorile. Tutti i nostri fornitori riconoscono il Codice di condotta amfori BSCI e sono tenuti ad attuarne principi e requisiti sia nelle proprie sedi e attività che in quelle dei produttori da cui si approvvigionano. Sulla base dei rischi commissioniamo controlli indipendenti.

Le nostre sedi di Buchs (AG) e Birsfelden (BL) vengono esaminate regolarmente e con buoni risultati applicando la procedura di audit SMETA. Oggetto degli audit sono temi quali condizioni di lavoro, sicurezza sul lavoro, igiene e management ambientale come pure la considerazione riservata ad aspetti ecologici e sociali nella catena di fornitura.
Sedex promuove lo scambio di informazioni e la collaborazione tra le imprese nell'ambito di pratiche commerciali sostenibili ed etiche, con lo scopo di integrare gli standard lavorativi e sociali nelle catene di fornitura globali. Essendo membro di Sedex, la Delica è sempre allo stato più aggiornato e contribuisce al tempo stesso a introdurre standard sostenibili nelle catene di fornitura globali.

Con progetti e misure concrete progrediamo verso i nostri obiettivi di sostenibilità, che sono suddivisi in sette ambiti. Ci impegniamo per avere modalità di approvvigionamento, lavoro e produzione sostenibili lungo l'intera catena di creazione del valore aggiunto.
Offriamo di seguito una panoramica su una selezione dei nostri partenariati e progetti che consente a clienti e consumatori a ciò interessati di farsi un'idea del nostro impegno.